16 aprile 2020

in diretta dal lockdown

1. RITRATTINI | Lady Montagu

2. LEGGÉRE | i nostri consigli di lettura:

• Bruno Latour / “Immaginare gesti-barriera contro il ritorno alla produzione pre-crisi”

Il filosofo francese riflette sull’importanza capitale di usare questo tempo di confinamento imposto per descrivere, prima da soli, pio in gruppo, quello a cui siamo legati – https://antinomie.it/index.php/author/bruno-latour/

• Goffredo Parise / “Il rimedio è la povertà”

Questo articolo scritto nel 1974 fa parte della rubrica che Parise tenne sul Corriere della Sera nella quale rispondeva ai lettori su questioni come la borghesia, il sesso, il divorzio, l’aborto, la pornografia. Si trova nell’antologia Dobbiamo Disobbedire edita da Adelfi – https://www.globalist.it/culture/2016/05/08/il-rimedio-e-la-poverta-77560.html

3. RITI DI PASSAGGIO – parte 1

Come il più classico degli eroi e delle eroine, proviamo ad emanciparci dai “corridoi del comfort” e dalle biografie emotive che ci vanno strette. Ovvero di come fare a non dire più Ci riposeremo quando saremo morte.

parte 1 – rito e mito in quarantena

Se i riti assistono gli uomini durante i processi di trasformazione che impongono mutamenti non solo nel conscio ma anche nell’inconscio, andiamo a guardare i sogni che facciamo in questo periodo, sedi dell’inconscio per eccellenza – link al progetto Archivedream, che attraverso la sua piattaforma sta raccogliendo i simboli spontanei prodotti dalla psiche durante la quarantena – https://archivedream.wordpress.com/

Prendendo spunto (anche) da: L’eroe dai mille volti, Joseph Campbell, 1949



Comments are closed.